ReliPress | RELIGIOUS LIFE PRESS
Aprile 2013

Chi è il mio prossimo?

Salvaguardare i diritti del migrante con politiche nazionali a tutela dei poveri ed esclusi della terra

Mercoledi scorso 24 aprile l’arcivescovo Francis Chullikatt, osservatore della Santa Sede presso l’ONU è nel corso dei lavori in Commissione Onu su popolazione e sviluppo. Al centro la richiesta pressante di tutelare i migranti. Nella sua dichiarazione spiega come in 20 anni la popolazione migrante è aumentata di 60 milioni e spesso non sono tutelati i diritti fondamentali dei migranti quali il cibo, il vestire,l’educazione, l’unificazione della famiglia, qualificazione professionale, assistenza degli anziani migranti, la protezione dei donne e bambini. A ciò si aggiunge la piaga della violenza, abuso e traffico dei migranti. Il presule invita a fare politiche che controllino le politiche di immigrazione e al contempo di tutela dei minori, deboli e poveri che hanno diritto ad una vita dignitosa.

Leggi qui  la dichiarazione presso l’ONU:

Statement by Archbishop Francis A. Chullikatt
Apostolic Nuncio
Permanent Observer of the Holy See to the United Nations
in the Commission on Population and Development 46th Session

 United Nations Headquarters, New York, 24 April 2013


Lascia un commento

* obbligatorio

newsletter

iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su..