ReliPress | RELIGIOUS LIFE PRESS
Ottobre 2015

Aperti alla persona

La forza del Sinodo - secondo il preposito generale dei Gesuiti - dovrebbe essere il mettere al primo posto le persone, non i principi.

Intervistato da Gian Guido Vecchi, il preposito generale dei gesuiti, p. Adolfo Nicolás risponde ad alcune questioni a margine del sinodo. Rispetto a Papa Francesco ribadisce come è sua volontà camminare non da solo ma insieme, anche se ciò comporta un rallentamento nei cambiamenti. Il discernimento ignaziano non ammette compromessi: ecco perché il sinodo non può essere un parlamento. La legge suprema non è il diritto canonico ma il Vangelo e ciò comporta l’accompagnamento delle persone e delle famiglie nella loro realtà.

Per saperne di più: Intervista di Gian Guido Vecchi a p. Adolfo Nicolás [Corriere della sera, 7 ottobre 2015]
Lascia un commento

* obbligatorio

newsletter

iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su..