ReliPress | RELIGIOUS LIFE PRESS
Febbraio 2017

Croyah

Un documentario sulla vita monastica e i suoi conflitti

L’AIM (Alliance intermonastères) è la confederazione tra monasteri che mette in federazione circa 450 comunità monastiche sparse nel mondo.  Essa ha voluto realizzare un documentario sulla vita comunitaria, in modo da comprendere e aiutare i consacrati e le consacrate a prevenire i conflitti che si generano nella vita fraterna.

Grazie alla collaborazione di Cécile Juan è stato prodotto un film in lingua francese che racconta la vita religiosa in una comunità di suore benedettine del monastero di Sainte-Croix de Friguiagbé in Guinea (a Kindia). La regista ha vissuto per tre settimane a contatto con la comunità.

Si tratta di una “storia” come vi è nella maggior parte delle comunità. P. Jean-Pierre Longeat, presidente dell’AIM spiega le ragioni della scelta: vi sono tensioni trasversali a tutte le comunità, frutto di divergenze generazionali e culturali. “ Questo film – ha spiegato p. Jean-Pierre a La Croix – è destinato ad aiutare le comunità a riflettere sulla difficoltà di vivere insieme. Ciò che è importante mostrare è che quando si costruire un edificio, le pietre mettono molto tempo a sistemarsi”. E naturalmente ci vuole pazienza, accordo e compromesso.

Guarda il trailer del film Croyah

Lascia un commento

* obbligatorio

newsletter

iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su..