ReliPress | RELIGIOUS LIFE PRESS
Agosto 2017

I cercatori spirituali

È un fenomeno poco conosciuto, ma piuttosto ampio. Si tratta di persone sincere, che intendono vivere la loro ricerca liberamente, lontani da ogni istituzione e da ogni forma autoritaria. Questi cercatori interpellano la Chiesa, i suoi metodi pastorali e la visione che essa dà di se stessa

In Francia li chiamano “Chercheurs spirituels”, cercatori spirituali. Sono donne e uomini, impegnati nella ricerca e in un cammino spirituale, sia all’interno delle tradizioni a cui appartengono, sia al di fuori di ogni comunità di appartenenza. Sono numerosi. I risultati inattesi di un’inchiesta effettuata su questa galassia eterogenea hanno costituito una sorpresa anche per i membri dell’Osservatorio delle nuove credenze, un organismo creato dalla Conferenza dei vescovi francesi, nella primavera del 2013, in seno al Consiglio per le relazioni interreligiose e le nuove correnti religiose.
A partire da questa inchiesta, condotta dal Gruppo di studio per le ricerche e le pratiche spirituali emergenti (GERSPE), collegata con l’università di Strasburgo, Philippe Le Vallois – laico responsabile dal 2013 dell’Osservatorio, e delegato della pastorale delle nuove credenze e derive settarie per la diocesi di Strasburgo, ha pubblicato un articolo di commento, inserito in un dossier intitolato Ricerche spirituali oggi della rivista Spiritus (marzo 2017), giungendo a tre particolari conclusioni: anzitutto che i cercatori spirituali esistono realmente; sono persone che hanno qualcosa da dirci sui cambiamenti riguardanti oggi il mondo, la religione e l’individuo, di cui non abbiamo sempre la piena coscienza; il paesaggio religioso entro cui si muovono ed  volvono interpella in modo particolare la nostra Chiesa

I cercatori spirituali

deja un comentario

* campo obligatorio

Testimoni

Rivista mensile di informazione, spiritualità e vita consacrata, edita dal Centro editoriale dehoniano di Bologna (Italia).

continúa
boletín informativo

Suscríbirse al boletín informativo

Síguenos en..