ReliPress | RELIGIOUS LIFE PRESS

Formation

November 2017

Dall'autorità alla diaconia

L’ autorità nella Chiesa è valutata in base al suo carattere di «servizio», che non lo è quando nei discepoli di Cristo traspare, invece, la preoccupazione di sé, del rango, di carrierismo, delle precedenze, di quell’eccedere che si manifesta anche negli abiti nelle insegne e nei titoli antievangelici: eminenza, eccellenza, superiore, superiora.

Rino Cozza
Testimoni
October 2017

Discernimento interculturale

Una riflessione a tutto campo sull’urgenza inderogabile di comunità religiose realmente interculturali. Centrale, in queste comunità, la figura del formatore. Dall’esperienza dei superiori generali, però, le difficoltà, le questioni aperte e i passi da compiere sono forse ancora più numerosi dei risultati positivamente raggiunti.

Angelo Arrighini
Testimoni
October 2017

Punti di forza e limiti

Il temperamento dei religiosi e delle religiose in Italia, dati empirici e prospettive di cambiamento nella crescita psicologica come nella conversione della fede.

Giuseppe Crea
Testimoni
September 2017

I religiosi alla prova del Vangelo

È tempo «di risposte umili, provvisorie, per la situazione e il momento che ci è dato di vivere, risposte che come pizzico di lievito sono impastate con quelle delle altre vocazioni che formano la Chiesa». Alcuni quaderni di supporto al compito dei superiori/e.

Lorenzo Prezzi
Testimoni
June 2017

La difficoltà di educare

Educare al tempo dei media

Pier Cesare Rivoltella
Consacrazione e Servizio
June 2017

El acompañamiento espiritual en la historia

En el siglo XVI, con la espiritualidad ignaciana y carmelitana, tiene lugar una institucionalización moderna de la dirección espiritual. lo largo de la historia se han dado varias imágenes del acompañante espiritual: el maestro, el padre, la comunidad, el confesor, el amigo.

Pascual Cebollada Silvestre, sj
CONFER
June 2017

¿Cómo y qué ora una juniora y un junior de neustro tiempo?

Lo primero que a uno le viene a la cabeza es la necesidad de preguntar a quien en sus carnes vive con 20 o 25 años su camino espiritual en la vida religiosa. Lo segundo releer los planes de formación de nuestras congregaciones y descubrir, una vez más, que «el deber ser», cada vez más, tiene menos que ver con la realidad de nuestro tiempo. Lo tercero es pensar en nuestras comunidades como escuelas de espiritualidad. ¿Qué frescura, qué novedad, qué vida es la que ora y comparte la vida religiosa adulta como pedagoga de las nuevas generaciones?

Vida Religiosa
June 2017

La formazione nella Vita Consacrata

Nella formazione iniziale c’è molta confusione tra le diverse tappe e mancanza di chiarezza negli obiettivi propri di ciascuna di esse. Nella formazione permanente non si distinguono le diverse tappe che sta vivendo la persona consacrata. Si offre una formazione che vale per tutti, con il rischio che non risponda alle esigenze di nessuno

José Rodriguez Carballo
Testimoni
June 2017

Mettere ordine nella propria vita

Mettere ordine nella propria vita e nella realizzazione dei nostri bisogni appare una condizione molto importante per sperimentare quella gioia di vivere a cui tutti aspiriamo. Come l’uomo non potrebbe vivere in società senza la verità, così nemmeno senza la gioia.

Aldo Basso
Testimoni
June 2017

Entretenidos y encargados o emocionados

La emoción no es ni el cargo, ni el tiempo, ni la casa. No es lo que hago, ni el éxito. No es la amistad, ni la vida compartida, ni la agenda llena, ni acostarte cansado, ni gozar con un salmo viejo que te suena nuevo. No es volver a empezar, ni imaginar cómo sería… Es todo eso, leído con fe y en la secreta compañía de quien es Misterio de proximidad

Vida Religiosa
Share
email whatsapp facebook twitter google plus
newsletter

Sign up for our newsletter

Follow us..