ReliPress | RELIGIOUS LIFE PRESS

Questões e debates

Setembro 2018

Giovani e vita consacrata

Una delle domande in vista del Sinodo riguarda anche la vita consacrata e il problema vocazionale in particolare. Su questo argomento riprendiamo ciò che don Pascual Chávez (SDB) ha scritto in un lungo intervento pubblicato su Sequela Christi

Pascual Chávez Villanueva, SDB,
Testimoni
Março 2018

Il lavoro (quasi) gratuito delle suore

Inchiesta pubblicata sul numero di marzo (dedicato al tema "Donne e lavoro") del mensile Donna Chiesa Mondo dell’Osservatore romano, sul tema dello sfruttamento delle religiose

Marie-Lucile Kubacki
Dezembro 2017

DOS AMIGOS. TRES DÉCADAS. EL TRIGO Y LA CIZAÑA

Seguramente pocos de nosotros podemos decir que hemos visto el trigo y muchos menos la cizaña. Sin embargo, en sentido figurado, y gracias a la buena pedagogía del evangelio, todos identificamos ..

Gonzalo Díez
Vida Religiosa
Novembro 2017

Crisi e abbandoni nella VC

Dinanzi a tale entità occorre porsi degli interrogativi di senso: com’è possibile che quanti hanno accolto l’invito del Signore a consacrarsi ad un amore perfetto, abbandonino la loro vocazione? Quale prevenzione e quale orientamento?

Giuseppe Crea, mccj
Testimoni
Novembro 2017

Vita consacrata: risorsa o problema?

Dove si trova e come si pone la vita consacrata nella realtà ecclesiale e sociale attuale? Uno sguardo in chiave sociologica aiuta a cogliere aspetti problematici e segni di speranza, ma a certe condizioni.

Enzo Brena, SCJ
Testimoni
Outubro 2017

«Susto o muerte». El organigrama, la vida y la misión

VIDA RELIGIOSA, mes de noviembre

Gonzalo Díez
Vida Religiosa
Outubro 2017

La necesaria conversión ecológica para una vida consagrada más humanizada y humanizadora

Revista Testimonio No 282 / Año 2017 - Editorial

José María Arnaiz, SM
Testimonio
Outubro 2017

Collaborare per il bene comune: spostamento ai margini

Bollettino UISG 163-2017

Sr. Laura Leming, FMI
Bollettino UISG
Outubro 2017

Discernimento interculturale

Una riflessione a tutto campo sull’urgenza inderogabile di comunità religiose realmente interculturali. Centrale, in queste comunità, la figura del formatore. Dall’esperienza dei superiori generali, però, le difficoltà, le questioni aperte e i passi da compiere sono forse ancora più numerosi dei risultati positivamente raggiunti.

Angelo Arrighini
Testimoni
Outubro 2017

El cambio de los que no cambian

El cambio de los que no cambian (o cambiamos) consiste, sin embargo, en un ejercicio intelectual de cierto valor. Se conoce en qué consistiría creer, incluso se gusta lo que significaría la ..

Gonzalo Díez
Vida Religiosa
Compartilhar
email whatsapp facebook twitter google plus


Siga-nos no..